Lautaro Martinez: “Non abbiamo fatto il 2-0, Atalanta forte. Un errore”

Articolo di
11 Gennaio 2020, 23:19
Condividi questo articolo

Lautaro Martinez si è presentato per primo nella postazione di Inter TV dopo Inter-Atalanta. Queste le sue parole a caldo al termine della partita valida come anticipo della diciannovesima giornata di Serie A.

INTER INDENNE – Lautaro Martinez parla a Inter TV a seguito di Inter-Atalanta: «Per tutta la partita c’è stata la stessa intensità. Non siamo arrivati a fare il secondo gol, poi quando hanno pareggiato sono cresciuti. È stata una partita molto fisica, dobbiamo continuare a lavorare. Pareggio giusto? Sì, è stata una partita difficile. Abbiamo cominciato bene, con una pressione alta, però dopo è stata molto intensa. Hanno giocato con tanta intensità, hanno pareggiato in maniera strana e poi hanno avuto il rigore. Dobbiamo continuare a lavorare: questo penso sia il cammino, dobbiamo correggere i dettagli. Martedì abbiamo un’altra partita e dobbiamo vincere per passare il turno. Non siamo stati bravi nei dettagli, questo è stato l’errore. Sapevamo che l’Atalanta è una squadra in forma, l’avevamo detto anche da prima. Continueremo a lavorare perché questo punto diventi qualcosa in più le prossime volte. L’Atalanta è una squadra che gioca molto bene, che ha molto ritmo. Sono riusciti a pareggiare quando non riuscivamo a uscire, dobbiamo continuare a lavorare. Abbiamo perso punti in casa contro una squadra dura, la prossima volta dobbiamo vincere».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.