Match

Inter-Juventus, Allegri in formazione a specchio? Doppia possibilità domani

Inter-Juventus si giocherà domani alle ore 20.45. Per il derby d’Italia una delle possibilità che Allegri può valutare è quella legata a una formazione a specchio, ossia con il 3-5-2.

MODULO UGUALE? – Per Inter-Juventus la formazione Massimiliano Allegri la sceglierà solo domani mattina. Questo, almeno, è quello che ha detto stamattina in conferenza stampa (vedi articolo), aggiungendo però altre indicazioni. Una è che Giorgio Chiellini sta bene così come Matthijs de Ligt, e quando quest’ultimo avrà capito come giocare sul centro-destra potrà esserci una difesa a tre con Leonardo Bonucci. Considerato che anche l’olandese non ha problemi fisici ecco che sale questa possibilità, che metterebbe il modulo speculare a quello di Simone Inzaghi. Più fattibile così che con Danilo da Silva, il cui utilizzo potrebbe portare al 4-4-2. Questo perché nei convocati (vedi lista) non è rientrato Adrien Rabiot, pur essendo guarito dal COVID-19 nella giornata di ieri, e c’è comunque un uomo in meno in mezzo al campo.

L’ALTRO RIENTRO – La Juventus sfiderà l’Inter con Paulo Dybala di nuovo a disposizione. Dubbi non ce n’erano tanti, anche perché l’argentino ha fatto di tutto per puntare questa partita, ma è in gruppo e dovrebbe partire dalla panchina. Toccherà invece ad Alvaro Morata giocare da titolare, pur essendo anche lui appena rientrato da un infortunio, perché si è fermato Moise Kean. A Federico Chiesa il ruolo di seconda punta, c’è anche un’opzione Dejan Kulusevski ma è presumibile vederlo a gara in corso come contro lo Zenit in Champions League dove ha segnato. Sulle fasce Juan Guillermo Cuadrado e Alex Sandro, gli altri due in mezzo sono Rodrigo Bentancur e Manuel Locatelli. Col 3-5-2 Federico Bernardeschi va a fare la mezzala sinistra, altrimenti gioca esterno. Questa la probabile formazione di Allegri per Inter-Juventus: Szczesny; de Ligt, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Locatelli, Bentancur, Bernardeschi, Alex Sandro; Chiesa, Morata.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button