Focus

Lautaro Martinez, chiamata derby: necessario sbloccarsi. Milan, 3 su 4

Lautaro Martinez avrà domani una nuova occasione per provare a sbloccarsi. L’ultimo gol su azione dell’attaccante argentino risale infatti al 25 settembre (contro l’Atalanta), mentre l’ultima rete in generale è del 2 ottobre su rigore. 

BLOCCATO Lautaro Martinez non sta vivendo un momento felicissimo in campo. L’attaccante argentino è infatti bloccato in zona gol, con l’ultima rete segnata che risale al 2 ottobre. In trasferta contro il Sassuolo, su rigore. Per trovare l’ultimo centro su azione bisogna andare alla settimana prima, il 25 settembre a San Siro con il momentaneo 1-0 sull’Atalanta. Da lì sei partite consecutive senza segnare (seppur non tutte giocate per 90 minuti), fino ad arrivare al derby Milan-Inter di domani. Dove Lautaro Martinez è chiamato a sbloccarsi.

Lautaro Martinez e il derby Milan-Inter: tre gol in quattro gare

FEELING – Le presenze nei derby di campionato per Lautaro Martinez dal suo arrivo all’Inter sono quattro, con due stracittadine saltate: la prima restando in panchina per 90 minuti, la seconda per squalifica. Andando ad analizzare i numeri delle sue quattro presenze, sono ben tre le reti segnate. Divise in due gare. La prima nel derby del marzo 2010, decisiva nel 2-3 finale. Le altre due invece siglate nel derby dello scorso anno, vinto e dominato per 0-3 (vedi video). Un feeling speciale, dunque, per l’argentino contro il Milan. Quale occasione migliore, quindi, se non quella di domani?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button