Focus

Inter, il mercato si avvicina. Anche la paura delle cessioni? No!

Mancano poche settimane alla fine della stagione e all’inizio del mercato. L’Inter ci arriverà probabilmente con lo Scudetto sul petto e la seconda stella. Le cessioni preoccupano? Non proprio. 

MERCATO – L’Inter da 3 anni a questa parte ha ceduto tantissimi giocatori, partendo da Achraf Hakimi e Romelu Lukaku e finendo ad André Onana, Milan Skriniar (partito a 0), Robin Gosens e Marcelo Brozovic. Questi sono diversi dei nomi che hanno lasciato Simone Inzaghi nelle ultime sessioni di mercato, che però non sono state negative. La dirigenza è stata capace di rimpiazzare chi è andato via: lo dimostrano su tutti Yann Sommer, Benjamin Pavard e Marcus Thuram. 

CESSIONI – Un’altra sessione di mercato si avvicina, di sicurezze ce ne sono ben poche. Dal mese di maggio dipende il futuro dell’Inter, perché si saprà se Steven Zhang prolungherà o meno il prestito con Oaktree. Sicuramente non pagherà i 375 milioni che deve al fondo americano, ma c’è la possibilità che rimanga presidente del club nerazzurro. A prescindere da ciò, grazie alla Champions League, al Mondiale per Club del 2025, allo Scudetto e ai risultati raggiunti da Inzaghi, non ci sarà un obbligo imprescindibile di cedere giocatori importanti. Sarà un’estate più tranquilla, o meglio potrebbe esserla. L’incipit sarà sempre lo stesso delle scorse sessioni: per offerte clamorose come quella del Manchester United per Onana nessuno è incedibile.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.