Focus

Correa-Lautaro Martinez, Inzaghi ci riprova? Sassuolo-Inter indicativa

In vista di Sassuolo-Inter, Simone Inzaghi è alle prese con le scelte in vista della partita. Specialmente in attacco, dove è probabile che esordisca di nuovo dal primo minuto la coppia Joaquin Correa-Lautaro Martinez. Con la speranza che vada meglio della scorsa volta.

COPPIA (QUASI) INEDITA – Joaquin Correa al posto di Edin Dzeko. In vista di Sassuolo-Inter di sabato sera, dovrebbe essere proprio l’argentino a partire dal primo minuto insieme al compagno di reparto e di nazionale Lautaro Martinez. Una coppia non del tutto inedita, ma quasi. I due, infatti, hanno giocato insieme dal primo minuto soltanto nella gara di San Siro contro il Bologna. Ma solo per uno spezzone di gara. Proprio Correa fu infatti costretto a uscire dal campo intorno alla mezz’ora in seguito a un duro contrasto con Lorenzo De Silvestri. La speranza, quindi, è che questa volta le cose possano decisamente andare meglio.

Correa al posto di Dzeko, cambio in attacco necessario

STANCHEZZA – Il recupero di Joaquin Correa, entrato nel finale della sfida contro lo Shakhtar Donetsk (dove – tra l’altro – è andato a un passo dal gol dlelo 0-1), è fondamentale. Specialmente per lasciare un turno di riposo a uno stanchissimo Edin Dzeko. Il bosniaco è stato decisamente spremuto nelle ultime uscite, il che si è visto anche nelle sue ultime prestazioni caratterizzate da diversi errori e soprattutto un gol sbagliato proprio nella trasferta a Kiev. Simone Inzaghi studia quindi il ritorno della coppia (quasi) inedita Joaquin Correa-Lautaro Martinez. Prima di rivederli insieme, tra poco, con la loro Argentina.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button