Focus

Correa, che fine hai fatto? Più di un mese di assenza e niente minutaggio

È passato più di un mese da quando Joaquin Correa ha dovuto lasciare il ritiro dell’Argentina a un passo dall’inizio del Mondiale. Rientrato in Italia, l’argentino non ha ancora recuperato. Tanto che nelle amichevoli disputate non è ancora arrivato un solo minuto in campo.

RECUPERO PROLUNGATO – Un vero e proprio calvario quello di Joaquin Correa con gli infortuni, fin dal suo arrivo all’Inter. Anche nell’ultimo mese, nel quale Simone Inzaghi non è riuscito a recuperarlo per riaverlo pronto in campo già alla ripresa della stagione. Un problema al ginocchio che ha impedito all’attaccante dell’Argentina di ritornare in campo per le amichevoli disputate dai nerazzurri. Fortunatamente il recupero di Romelu Lukaku sembra procedere, lasciando un po’ di respiro al tecnico che anche senza Correa potrà lasciare a Lautaro Martinez un po’ di riposo dopo le fatiche in Qatar.

RITORNO IN CAMPO – La speranza, come riportato anche dagli ultimi aggiornamenti, è quella di riavere Joaquin Correa abile e arruolabile già dopo Natale. L’obiettivo primario è quindi l’amichevole contro il Sassuolo del 29 dicembre, per fargli riprendere il ritmo partita. Difficile vederlo in campo dal primo minuto, così come sarà difficile vederlo in campo contro il Napoli. Ma riuscire ad averlo in panchina nella partita del 4 gennaio sarebbe sicuramente utile, lasciando a Simone Inzaghi più alternative per l’attacco.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock