Primo Piano

Mourinho non si risparmia: «Conte? Non paragonate nessuno a me e HH all’Inter»

Mourinho show al day one da allenatore della Roma. L’ex tecnico dell’Inter, protagonista nella conferenza stampa di presentazione in casa giallorossa, non risparmia frecciatine velate e meno velate ai suoi storici rivali. L’ultima riguarda Conte

PARAGONE NON CONCESSO – La presentazione di José Mourinho a Roma è un insieme di frasi e titoli. Titoli che vengono citati e rispediti al mittente con una frecciatina velenosa: «Voi parlate di titoli, noi parliamo di tempo. Questa è la parola chiave del progetto. I titoli arriveranno ma la proprietà non vuole un successo isolato. Vuole arrivare lì e rimanerci. Il successo isolato è più semplice da raggiungere, ancora di più se vinci e poi non hai i soldi per pagare gli stipendi…». Mourinho non cita mai la parola Inter, finché non gli viene chiesto un commento su Antonio Conte: «Ci sono degli allenatori nella storia dei club che non si devono paragonare mai. Quando si parla di Inter, non paragonare nessuno con me o Helenio Herrera. Perché non puoi paragonarli». In questo caso la frecciatina tagliente dell’allenatore portoghese è riferita al fatto che all’Inter ad aver vinto la Coppa dei Campioni/Champions League sono solo due allenatori. L’era Mourinho a Roma è iniziata ufficialmente oggi…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button