Mondo Inter

Longhi: «L’Inter parte condizionata. Distacco svanito, è alla pari delle altre»

Bruno Longhi è intervenuto ai microfoni di “TMW Radio” parlando della situazione di Inter e Juventus per la lotta al prossimo campionato. La mancanza di Conte e Hakimi condizionerà i nerazzurri

PARI LIVELLO − Così Longhi sulla situazione relativa alle squadre di vertice: «Alla Juventus non manca assolutamente nulla, Massimiliano Allegri ti garantisce quei risultati che con Andrea Pirlo non sono arrivati. Per quanto riguarda l’Inter, parte condizionata perché non ci sarà Antonio Conte, non ci sarà Achraf Hakimi. Simone Inzaghi da continuità al 3-5-2, i suoi attaccanti segnano sempre tanto ma sarà molto difficile migliorare i risultati dello scorso anno. L’Inter non partirà con il +13, bensì alla pari delle altre».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button