Mondo Inter

Zamorano: «Inter, Ronaldo il più grande di tutti. Ripenso al mio debutto»

Ivan Zamorano, ex attaccante dell’Inter, ha parlato anche del Fenomeno Ronaldo, con cui ha giocato nella squadra nerazzurra.

IL PIÙ FORTE – Queste le parole di Ivan Zamorano, ex attaccante della squadra nerazzurra, nel corso del “Matchday Programme” in vista di Inter-Genoa, prima giornata del campionato di Serie A, in programma sabato 21 agosto. «Se penso ai tutti i campioni con i quali ho giocato all’Inter, beh, l’elenco è infinito. Tutti forti. Il più grande di tutti è stato Ronaldo: giocare con il Fenomeno mi dava una felicità unica».

IL PIÙ SIMPATICO – Zamorano ha proseguito. «Se Ronaldo è stato il compagno più forte, sicuramente Francesco Moriero era il più simpatico. […] Checco era il numero uno: faceva battute e scherzi in continuazione».

DEBUTTO – Zamorano sul suo debutto. «È la prima anche per l’Inter e ripenso al mio debutto: Udinese-Inter 0-1, gol di Sforza […]. Ma il vero esordio fu a San Siro, quando iniziai il mio rapporto stupendo con i tifosi nerazzurri, la mia gente».

Per leggere l’intervista completa e il “Matchday Programme” integralmente CLICCA QUI!

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button