Mondo Inter

Sabatini contro la realtà: «Rigore Inter? Serviva buon senso»

Sabatini continua la sua crociata contro il rigore assegnato per il fallo di mano di Hateboer. L’ex addetto stampa dell’Inter, a Radio Radio – Lo Sport, se la prende per la decisione di arbitro e VAR tirando fuori cose che non esistono nel regolamento.

L’ENNESIMA FOLLIA – C’è chi continua a non accettare che l’Inter stia dominando la Serie A e si appiglia a invenzioni totali. È il caso (anche) di Sandro Sabatini, che pure per quasi un decennio (fino al 2001) era addetto stampa dell’Inter: «L’Atalanta? È evidente che dopo il rigore ha smesso di giocare e ha fatto un allenamento. Alla fine ho sentito le dichiarazioni dell’Amministratore Delegato, Luca Percassi: io sinceramente dico che quel rigore per me non c’era e non c’era nemmeno l’intervento del VAR. Io continuo a ripeterlo: quando c’è un assistente che sbandiera davanti a un giocatore comunque lo condiziona e gli crea un qualcosa di imprevisto. Siccome è un imprevisto nessuno può dimostrare che quell’azione sarebbe andata diversamente se non ci fosse stato lo sbandieramento. È vero che per fermare il gioco ci vuole la certificazione del fischio arbitrale, però lì doveva funzionare il buon senso. Con questo non metto in discussione la bellissima partita che ha fatto l’Inter. La recriminazione dell’Atalanta sul gol annullato non mi convince: del tocco di Alessandro Bastoni non ho la certezza, di quello di Aleksej Miranchuk ho certezza visiva. L’Inter è in un momento in cui è ingiocabile per tutti, dalla Salernitana all’Atalanta è 4-0 per tutti: non fa sconti». Inutile dire come, sul rigore, il regolamento sia il contrario di quanto dice Sabatini.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.