Mondo Inter

Foscarini: «Lukaku senza condizione rischia brutte figure! Diverso da Conte»

Lukaku è atteso al rientro in Inter-Roma, anche se non è affatto scontato che giochi dal 1’ (vedi articolo). L’allenatore Foscarini, ospite di Calcio Tonight su Sportitalia, si aspetta qualcosa di diverso rispetto ai due anni con Conte.

DAL PASSATO AL PRESENTE – Claudio Foscarini parla delle differenze fra l’Inter attuale e il ciclo precedente: «Il 3-5-2 di Antonio Conte è durato altri due anni. Romelu Lukaku sinceramente, anche nelle prime partite, non l’abbiamo visto come due anni fa. Vedi questa intensità e questa volontà di attaccare la profondità: Conte la prima palla era lunga per Lukaku, che attaccava lo spazio in maniera devastante. Questo non l’abbiamo visto. Abbiamo capito subito che Simone Inzaghi gioca un attimino più manovrato, cerca meno la palla in verticale. Però anche Lukaku deve trovare la condizione ideale, perché per la sua struttura fisica se non ce l’ha rischia brutte figure».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock