Beretta: «Eriksen play basso? Cambiare è anche il ruolo di un allenatore»

Articolo di
13 Gennaio 2021, 08:24
Mario Beretta Mario Beretta
Condividi questo articolo

Mario Beretta dà un giudizio da allenatore sulla scelta di Conte di provare Eriksen play basso in Fiorentina-Inter, annunciata ieri. Ecco le sue dichiarazioni nel corso di “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport, anche in relazione al derby d’Italia con la Juventus di domenica.

CAMBIARE PER VINCEREMario Beretta inizia la sua analisi dalle scelte per far sì che l’Inter batta la Juventus: «Io punterei sul palleggio prolungato in mezzo al campo, perché magari la Juventus qualche difficoltà potrebbe averla. Farei densità in mezzo al campo, per poi innescare Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. Christian Eriksen play basso? Il compito degli allenatori è di valorizzare la rosa: magari cambiando ruolo a un giocatore lo valorizzi. Però è anche vero che vale un po’ per tutti i reparti: adesso bisogna saper fare un po’ di tutto».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.