Focus

Skriniar ricomincia col suo piglio, in Inter-Genoa voce da leader

Inter-Genoa ha visto tra i suoi protagonisti Milan Skriniar. Il difensore ha mostrato ancora una volta la sua leadership.

GOL IMMEDIATO – Il primo gol dell’Inter 2021-2022 arriva da Skriniar. Il primo gol da campione in carica. Una rete in un certo modo simbolica. Perché mette subito in chiaro le cose. E indirizza la gara col Genoa già dopo cinque minuti. Che sia proprio il numero 37 a segnarlo forse non è casuale. Perché l’unico Milan campione d’Italia ricomincia proprio come aveva finito.

STATUS DA LEADER – Vale a dire da leader. Skriniar è stato un pilastro dell’Inter 2020-2021, mettendo in campo in primis una grossa crescita personale. Dopo la sua stagione peggiore si è imposto come titolare inamovibile. Leader fisico della difesa. Con la ciliegina del gol all’Atalanta, in un certo senso la svolta per lo scudetto. L’esordio col Genoa ha ribadito tutto questo. Confermato lo status ormai definitivo del difensore.

PRESTAZIONE COMPLETA – Il gol, con anche la doppietta sfiorata, 76 palloni toccati, 54 passaggi (terzo della squadra). ma anche 7 recuperi (migliore dell’Inter), 3 tackle e 10,861 km percorsi (quarto). Una gara tecnica e fisica, da area ad area. Il mondo nerazzurro si gode uno Skriniar sempre più decisivo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button