Focus

Lukaku e l’eterno ritorno dell’uguale: eccoci di nuovo alle sedute individuali

Lukaku è in recupero. C’è ottimismo per rivederlo in campo, col Belgio stavolta. Un concetto che si ripete da quasi tre mesi, in attesa che si concretizzi.

IN RECUPERO – La stagione di Lukaku sembra essersi chiusa in uno scomodo loop temporale. Iniziato il 29 agosto, data dell’infortunio alla gamba sinistra che di fatto lo sta tenendo fuori ancora oggi. Le ultime notizie dal ritiro del Belgio parlano di un attaccante in miglioramento. Recuperato dal problema muscolare e pronto a tornare ad allenarsi. Per il momento da solo, per ritrovare condizione, per poi essere reinserito in gruppo. Un concetto che dovrebbe risvegliare qualche ricordo fresco ai tifosi dell’Inter.

CICLO CHE SI RIPETE – La situazione è identica a quanto già visto a Milano. Due volte, per di più. La prima nell’ultima sosta per le nazionali, con Inter-Roma nel mirino. La seconda più di recente, tra le sfide con la Fiorentina e il Viktora Plzen. Fasi in cui ogni allenamento era vissuto con attesa messianica, perché poteva essere quello del ritorno in gruppo. Della speranza di riavere il grande totem. E invece, tra Inter e Belgio, siamo ancora tutti in attesa. Fermi in questo eterno ritorno.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock