Focus

Inter, finalmente il poker d’assi! Inzaghi ha nelle mani un’arma decisiva

L’Inter può finalmente contare su un parco attaccanti al 100% sia fisicamente che mentalmente. Un’arma che gli altri non hanno. Inzaghi dovrà sfruttarla

FATTORE ATTACCOSpezia-Inter ha decretato la terza vittoria di fila per i nerazzurri, cosa che non accadeva da dicembre. La squadra di Simone ha decisamente accantonato il periodo negativo rimettendosi nuovamente in corsa per raggiungere la seconda stella. Al Picco, l’Inter, oltre a dimostrare una netta prova di forza, ha ribadito un concetto fondamentale: quanto ad attaccanti non è seconda a nessuno. La staffetta di Inzaghi ha funzionato alla grande. Fuori Dzeko e Correa per Lautaro Martinez e Sanchez: un gol ciascuno più un assist del Toro. In Serie A, un parco attaccanti del genere ce l’ha solamente l’Inter.

POKER D’ASSI − Se non è un vantaggio poco ci manca per Inzaghi. A volte si è sottovalutato in stagione, anche e molto per demerito proprio, il grande vulnus qualitativo e numerico dell’Inter in attacco. Nessuno come l’Inter in Serie A può vantare un quartetto d’attacco così importante: Lautaro Martinez, Edin Dzeko, Joaquin Correa e Alexis Sanchez. Quattro attaccanti di caratura mondiale, regolarmente o quasi titolari nelle rispettive Nazionali. A suo malgrado, Inzaghi ha avuto la sfortuna di non averli al 100% per tutto l’arco stagionale. Prima parte di annata molto bene per Lautaro Martinez e Dzeko, male invece Sanchez. Nella seconda, malino i primi due e decisamente meglio il terzo. Nel limbo il Tucu, sempre in combutta con i suoi malanni fisici. Averli al 100% fisicamente e di testa, in quest’ultima parte di stagione, può veramente risultare decisivo ai fini del risultato finale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh