Calciomercato

Gosens-Inter, dall’Atalanta riconoscenza: ecco perché prezzo abbassato – SI

Gosens all’Inter è ormai questione di ore: domani visite mediche e poi la firma sul contratto. Pedullà, dal suo spazio su Sportitalia, spiega perché l’Atalanta abbia fatto scendere il prezzo fino a venticinque milioni (vedi articolo).

TUTTO FATTOAlfredo Pedullà riepiloga come Robin Gosens sta arrivando all’Inter dall’Atalanta: «Venticinque milioni, esattamente la cifra che abbiamo raccontato. Sembrava una valutazione fuori dai canoni, ma certe volte quando tu non fai in estate e hai fatto una mezza promessa poi c’è anche una riconoscenza nei confronti di chi è stato protagonista e il prezzo di abbassa sei mesi dopo. L’Inter ha dovuto fare due cose: non preoccuparsi troppo del discorso Ivan Perisic, che non è tramontato e si è riaperto rispetto a tre mesi fa, poi consegnare a Simone Inzaghi un uomo da ciclo. Hai il treno a destra, Denzel Dumfries che sta facendo bene dopo il giusto ambientamento, e il treno a sinistra. Adesso l’Inter si può concentrare su Felipe Caicedo e sulle piccole cose che restano in questo mercato di gennaio».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh