CalciomercatoPrimo Piano

Gosens all’Inter tutt’altro che operazione last minute: chiesto a dicembre – CdS

Gosens è il regalo che l’Inter ha deciso di fare a Inzaghi in questa sessione di mercato. L’esterno tedesco è in arrivo dall’Atalanta. Come riportato dal Corriere dello Sport oggi in edicola, l’operazione è nata oltre un mese fa

UN ALTRO PERISIC – Trovato l’accordo sulle cifre, che si aggirano sui 25 milioni di euro (bonus compresi), Robin Gosens può approdare all’Inter in prestito con obbligo di riscatto. Già oggi ci si aspetta di limare i dettagli. Per il prestito, che potrebbe essere di 6 o 18 mesi (se il tedesco prima rinnova con l’Atalanta, ndr), l’Inter offre 3 milioni. E resta da accordarsi sulla modalità di raggiungimento della parte variabile. Tutto fatto, invece, con il calciatore. Come riportato dal collega Pietro Guadagno sulle pagine del Corriere dello Sport odierno, l’Inter lavora al colpo tedesco da dicembre. La richiesta di Simone Inzaghi di avere un’alternativa a Ivan Perisic sulla sinistra è stata ascoltata. Gosens fino a fine stagione guadagnerà quanto previsto dal suo contratto con l’Atalanta, per poi moltiplicare il suo ingaggio. Per la fumata bianca è stato necessario il via libera di Steven Zhang, che si è convinto a regalare subito Gosens a Inzaghi.

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno

Per leggere la notizia completa, acquista il “Corriere dello Sport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh