CalciomercatoPrimo Piano

Baccin: «Inter, mercato di difficoltà ma orgogliosi di due! Ci saranno cambi»

Baccin, vice direttore sportivo dell’Inter, è il protagonista di oggi da Appiano Gentile. Nel corso di un’intervista rilasciata a Paventi per Sky Sport 24, il dirigente inizia a dare le indicazioni sul mercato.

IL COMMENTO Dario Baccin, vice direttore sportivo dell’Inter, evidenzia quanto fatto dalla dirigenza: «Sicuramente è un gruppo di lavoro che sta funzionando bene. Siamo insieme da tanti anni e questo ci agevola nel lavoro quotidiano. Siamo ovviamente la parte di una struttura molto più ampia, che sta lavorando molto bene da diverso tempo. I risultati credo siano il completamento di un percorso che stiamo facendo».

MERCATO IN ARRIVO – L’Inter ha già preso Mehdi Taremi e Piotr Zielinski per la prossima stagione. In vista del mercato, Baccin si espone: «Ovviamente, come tutti i mercati, ci saranno delle difficoltà anche quest’anno. Sappiamo che questo gruppo ha fatto molto bene, speriamo ci sia da toccare il meno possibile. Siamo orgogliosi di aver messo dentro due giocatori del valore di Zielinski e Taremi, che siamo orgogliosi ci abbiano scelto. Chiaramente dei cambiamenti fisiologici all’interno della rosa ci saranno, però lavoreremo per dare al mister e al suo staff dei giocatori funzionali adatti al nostro progetto. Che vogliamo sia vincente anche in futuro».

Baccin dà valore a quanto fatto da Inzaghi all’Inter

IL TECNICO – Baccin su Simone Inzaghi e il lavoro assieme all’Inter: «Ho la fortuna di conoscerlo da oltre dieci anni. Ci siamo incontrati tante volte, quando lui allenava le giovanili della Lazio e io ero a Palermo. Devo dire che non ha perso l’umiltà che lo ha sempre contraddistinto, è un buono ma allo stesso tempo deciso. Devo dire che ha una passione smisurata per il lavoro e per tutto il mondo del calcio, anche con una conoscenza maniacale di tutti gli aspetti. Ci troviamo spesso nel suo ufficio a seguire partite di campionati minori o esterni, sempre con grande attenzione. Devo dire che con lui e il suo staff abbiamo fatto un percorso importante, ci sono state difficoltà ma siamo rimasti uniti. E alla fine abbiamo portato a casa risultati importanti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.