Mondo Inter

Teotino: «Percassi grida ed esagera! Rigore Inter? Dato sempre»

Le lagne di Percassi ieri al termine di Inter-Atalanta continuano a far discutere, viste le follie dell’Amministratore Delegato dei bergamaschi. Teotino, da Microfono Aperto su Radio Sportiva, critica gli eccessi del dirigente.

QUANTI PIANTI – Le parole di Gianfranco Teotino su quanto avvenuto ieri: «La premessa ovvia è che comunque l’Inter ha dominato la partita, dopo un primo quarto d’ora è riuscita a risistemare le distanze dal campo e non soffrire più l’Atalanta, che poi ha stroncato. Credo che Luca Percassi abbia esagerato, col suo gridare prima dell’allenatore per lamentarsi dicendo della partita falsata da questi episodi. Però penso che su quei due episodi una riflessione debba essere fatta. Sul secondo è di carattere generale: il rigore dato all’Inter è della stessa categoria di quello che l’Atalanta ha avuto a favore con il Milan. Quindi chi di rigore “strano” ferisce di rigore “strano” perisce: sono rigori all’italiana, che però vengono uniformemente dati in tutte le partite. Sono situazioni che in campo non si vedono e nessuno reclama, però si usa il VAR come ingranditore al microscopio e quindi si danno questi rigori. Diciamo che gli arbitri quest’anno fanno così e non ci si può lamentare. Sul primo episodio mi restano dei dubbi, non sono nemmeno sicuro che non sia un effetto ottico della mano di Aleksej Miranchuk. Quello è un contrasto di gioco, per me non doveva essere fischiato niente né in un senso né in un altro. Secondo me annullare quel gol è stato un errore, poi l’Inter ha strameritato la vittoria e Percassi ha un po’ esagerato».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.