Mondo Inter

Pioli: «Parole Calabria? Non il momento di pensare al derby con l’Inter!»

Pioli va contro il suo giocatore Calabria, che negli scorsi giorni aveva detto che fra gli obiettivi del Milan ci sia non dare l’aritmetica del titolo all’Inter nel derby. Su DAZN, il tecnico prova a correggere il tiro.

IL DIVARIOStefano Pioli torna sulle parole in conferenza stampa, alla vigilia della partita che poi il Milan ha vinto 1-2 contro la Fiorentina: «Ieri ho detto che il distacco dall’Inter è reale, nel senso che la classifica dice quattordici punti e ci sono. Ma sono state quelle quattro settimane lì, dove noi abbiamo avuto problemi a gestire gli infortunati e abbiamo perso 0-1 con Juventus e Udinese senza meritare. Poi abbiamo pareggiato con Napoli e Lecce, due 2-2 dopo essere stati in vantaggio 0-2. In quelle quattro partite lì l’Inter è scappata via, ha fatto dodici punti e noi solo due. Negli ultimi tre mesi stiamo facendo dei risultati importanti, facendo tanti punti».

CONTESTABILE – Pioli ribadisce quanto affermato pochi minuti fa sul divario fra Inter e Milan: «Credo che non ci siano quattordici punti di differenza fra le due squadre, soprattutto adesso che siamo un’altra squadra rispetto all’inizio. Abbiamo cambiato quindici giocatori, c’è bisogno di aspettarli e loro hanno bisogno di conoscere la squadra e i compagni. Credo che il livello sia più alto, però è ancora un giudizio parziale perché mancano otto partite di campionato importanti. Abbiamo sigillato il secondo posto, anche se abbiamo ancora lo scontro diretto con la Juventus e il derby. Poi c’è l’Europa League, ma dobbiamo mantenere grande concentrazione per le prossime partite per capire cosa sarà il futuro».

IL DERBY – A Pioli non piacciono le dichiarazioni di Davide Calabria sul Milan che non deve far vincere il titolo all’Inter: «Non sono d’accordo. Non sempre sono d’accordo con i miei giocatori, poi non è questo il momento di pensare al derby. Poi sappiamo tutti, non bisogna girarci intorno, che è una partita importante. Faremo il massimo, quello che vorremmo è fare un risultato positivo al derby. Ma non possiamo pensare a quello, altrimenti perderemo concentrazione ed energie. Avremo il doppio impegno con la Roma, partite con Lecce e Sassuolo. Dopo il ritorno con la Roma ci sarà tutto il tempo per preparare questa partita importante».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.