Mondo Inter

Marani: «Sposta gli equilibri da solo ma su Lukaku-Inter dico due cose»

Marani promuove le mosse dell’Inter in questa fase iniziale del mercato estivo. Il giornalista, ospite a Il Calcio è Servito su Sky Sport 24, si sofferma in particolare sul ritorno di Lukaku, sul quale fa un paio di osservazioni che potrebbero suonare con un allarme.

RITORNO PER DIMOSTRARE – Da Matteo Marani arriva una promozione piena ma anche un monito sulla principale operazione fatta finora in casa nerazzurra: «Una parte di operazioni l’Inter le ha già fatte. Il ritorno di Romelu Lukaku sposta da solo gli equilibri. Vedremo la risposta delle altre, adesso… L’Inter si è garantita il giocatore che due anni fa, con i suoi 24 gol e non solo, ha spostato il campionato e la sua classifica. Un po’ come un gigante! Dico due cose sole su Lukaku. Tornare in un posto dove si è fatto bene non è semplice, ora gli si chiede qualcosa in più. E l’aspetto tattico non è secondario, perché si esaltava con Antonio Conte e ora Simone Inzaghi dovrà trovare un’altra soluzione per sfruttarlo al meglio. Bisogna capire come giocherà adesso! Perché l’Inter con Inzaghi gioca più alta, ma è una soluzione che verrà trovata. Poi a centrocampo è stata presa l’alternativa a Marcelo Brozovic, Kristjan Asllani, che sarà prezioso. Vediamo in difesa che cosa succederà tra uscite ed entrate, però…». Questo il pensiero di Marani sul mercato fatto dall’Inter in questo avvio di nuova stagione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh