Giovanili

Abate: «Milan-Inter? Il campo ha detto 1-1, siamo stati padroni»

Ignazio Abate ricorda la striscia negativa del suo Milan Primavera contro l’Inter e commenta a caldo il pari ai microfoni di Sportitalia.

EQUILIBRIO – Abate commenta così: «Il verdetto del campo ha detto 1-1. Sono orgoglioso dei miei ragazzi, siamo entrati un po’ tesi nella partita, la sentivano per il momento nostro. Sapevano l’importanza dei punti in palio, abbiamo preso un gol a freddo ma abbiamo cercato di giocare. Siamo stati padroni del campo, abbiamo sofferto due-tre ripartenze loro quando eravamo troppo sbilanciati. Il secondo tempo abbiamo subito la loro fisicità e ci siamo risistemati. Abbiamo avuto due palle gol nel finale. I ragazzi hanno dato un segnale a loro stessi. Quest’anno è successo qualcosa di speciale, 4-5 ragazzi sono in Prima Squadra e da dicembre in poi abbiamo chiamato ragazzi più giovani. L’anno scorso abbiamo giocato sotto età e sofferto, giochiamo con 2006, 2007, 2008. Siamo la squadra più giovane, dev’essere uno stimolo. Camarda lo abbiamo portato su, ha avuto difficoltà con 2004 e 2005 già pronti, ma le qualità tecniche non le scopro io. Lui è competitivo, mi chiede di fare lavoro extra e migliorare. Deve giocare più per la squadra».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.