CalciomercatoFocus

Rafa Marin, l’Inter ci ha messo gli occhi: ruolo e costo del giocatore!

Rafa Marin è il profilo nuovo che piace all’Inter per rafforzare e ringiovanire la propria retroguardia. Si tratta di un ragazzo del Real Madrid, ma in prestito all’Alaves.

PROFILO − L’Inter, che si appresenta a disputare il derby scudetto contro il Milan, programma anche il proprio futuro. E oltre a Eric Garcia, la dirigenza nerazzurra ha messo nel mirino anche Rafa Marin. Si tratta di un giovane difensore spagnolo, classe 2002, di proprietà del Real Madrid. Rafa Marin attualmente gioca in prestito all’Alaves, sempre in Liga. Si tratta della sua prima vera stagione da professionista, in quanto nelle precedenti aveva giocato solamente per il Real Madrid Castilla, ossia la seconda squadra delle Merengues. Rafa Marin, così come il suo Alaves, stanno disputando una buona stagione, con la squadra basca quattordicesima in classifica e a +7 dal Cadice terzultimo. Quest’anno con l’Alaves ha praticamente sempre giocato, mettendo a referto 30 presenze tra Liga e Copa del Rey per un totale di 2192′.

Rafa Marin, il nuovo profilo per l’Inter

RUOLO − Rafa Marin gioca prettamente difensore centrale. Il ragazzo, dotato di un’ottima stazza (1.91), nell’Inter ipoteticamente dovrebbe prendere il posto di Francesco Acerbi o di Stefan de Vrij. La Beneamata, in quella zona di campo, dovrà necessariamente ringiovanirsi viste le 36 primavere del nazionale azzurro e le 32 dell’olandese. Rafa Marin è sicuramente un giocatore di prospettiva e ha fatto tutta la trafila delle nazionali spagnole giovanili. Presto potrebbe anche essere convocato da De La Fuente nella Spagna Maggiore. L’altezza e la buone visione di gioco ne fanno un profilo sicuramente interessante.

COSTO − Rafa Marin va in scadenza nel 2026 e oggi il suo costo di cartellino è abbastanza accessibile, intorno ai cinque milioni di euro (fonte transfermarkt). Ma bisognerà capire ovviamente le intenzioni del Real Madrid, che per potrebbe tenere in considerazione il ragazzo per il futuro. All’Alaves è in prestito e alla fine della stagione ritornerà alla base. Piero Ausilio è sempre attento a queste situazioni, tant’è che è già andato in missione in Spagna per capire il da farsi.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.