Calciomercato

Nandez e Nainggolan, situazioni scandite con cortesie: volontà chiare – SI

Le operazioni Nandez e Nainggolan sono formalmente staccate, ma di fatto Inter e Cagliari vanno avanti in parallelo per entrambi. Alfredo Pedullà, dopo aver parlato del tentativo a vuoto del Chelsea per Lukaku (vedi articolo), durante “Sportitalia Mercato” spiega come l’asse coi rossoblù sia destinato ad andare a buon fine.

IN DEFINIZIONEAlfredo Pedullà non vede intoppi: «Il mercato dell’Inter vede Tommaso Giulini, Nahitan Nandez e Radja Nainggolan in vacanza (in realtà quest’ultimo è ad Appiano Gentile, ndr). Stanno lavorando i dirigenti e gli intermediari, per accontentare tutti. La vedo così da molto tempo, mi stupirei se non fosse così. Nandez vuole l’Inter, ha tralasciato la Premier League. La clausola da trentasei milioni è fittizia, lui è l’esterno e anche il centrocampista se fra quindici giorni succede qualcosa ad Arturo Vidal. Nainggolan vuole soltanto il Cagliari, altre proposte le ha rifiutate. Sarebbero due operazioni staccate, ma all’interno delle stesse società: uno fa una cortesia liberando Nainggolan, l’altro fa una cortesia dando il prestito con diritto di riscatto. Altre contropartite possono arrivare in un secondo momento, dobbiamo aspettare che torni Giulini e che gli intermediari lavorino. La situazione mi sembra scandita, soprattutto per le volontà di Nandez e Nainggolan».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button