CalciomercatoPrimo Piano

Hakimi, l’Inter non ha fretta. PSG pronto a ripetere l’affare Icardi? – CdS

Il punto sul futuro di Achraf Hakimi, sul “Corriere dello Sport” oggi in edicola, in un articolo a firma di Andrea Ramazzotti. L’Inter non ha fretta di chiudere e può alzare il prezzo. Il PSG e Leonardo sperano di ottenere uno sconto come accaduto per Mauro Icardi l’anno scorso

LA SITUAZIONE – Sembrerebbe Achraf Hakimi il maggior indiziato, tra i big dell’Inter, per ridare ossigeno alle casse del club nerazzurro. Gli aggiornamenti delle ultime ore danno il PSG in pole position, rispetto a Bayern Monaco e Chelsea (QUI gli ultimi aggiornamenti). Giuseppe Marotta avrebbe rifiutato una prima offerta da parte del club transalpino (60 milioni più una decina di bonus), ma questa settimana potrebbe essere quella decisiva per la cessione del marocchino. Anche perché l’Inter, pur non avendo fretta, ha bisogno di racimolare denaro entro il prossimo 30 giugno (vedi articolo).

STALLO – C’è ancora un mese di tempo per far salire l’offerta del PSG per Hakimi, sperando magari in un inserimento di altre big per creare una base d’asta. Marotta e Ausilio conoscono il valore dell’esterno marocchino e sanno che 60 milioni non bastano per l’addio immediato. Secondo il “Corriere dello Sport”, l’asticella resta a quota 80 milioni. Leonardo e il PSG, dal canto loro, sperano di ricevere un trattamento di favore come accaduto per Mauro Icardi l’anno scorso. Il club francese conosce le difficoltà economiche dell’Inter e, a meno che altre squadre non facciano irruzione sulla scena, può permettersi a sua volta di temporeggiare.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

Per leggere la notizia completa, acquista il “Corriere dello Sport” in edicola, visita il sito
web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh