Calciomercato

Acerbi a un passo dall’Inter! Incontro con l’agente per limare le cifre: le ultime – CdS

L’Inter ha praticamente raggiunto tutti gli accordi per aggiudicarsi Francesco Acerbi, ma non ha ancora affondato il colpo perché i preferiti sono lo svizzero e l’inglese. Secondo il Corriere dello Sport, presto un nuovo incontro tra la dirigenza nerazzurra e l’agente del difensore della Lazio.

MA SENZA AFFONDO – L’Inter ha in mano il “sì” di ben tre difensori centrali: Francesco Acerbi, Manuel Akanji e Trevoh Chalobah. Tra questi, però, quello più vicino è proprio l’italiano, anche se i nerazzurri preferirebbero lo svizzero e l’inglese. Oggi, intanto, è previsto un nuovo contatto tra l’Inter e l’agente di Acerbi, Federico Pastorello. L’obiettivo è quello di trovare l’accordo sulle cifre, con Claudio Lotito che ha dato il via libera al prestito con diritto di riscatto. Da sistemare manca soltanto il costo del prestito. Il numero uno biancoceleste vorrebbe allinearlo alle mensilità di giugno e luglio che ancora devono essere saldate (circa 800 mila euro). Solo che l’Inter, punta a non spendere niente o quasi, dovendo accollarsi l’ingaggio. Il difensore, nelle ultime ore, per agevolare la chiusura della trattativa, ha dato la disponibilità a rinunciare a quanto gli spetta. Anche in caso di intesa, comunque, l’assalto decisivo non scatterà subito.

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh