Primo Piano

Marotta: «Laporta? Ci si attacca a tutto per far innervosire! Skriniar merita la fascia»

Marotta prima di Barcellona-Inter (QUI le formazioni ufficiali), valevole per la quarta giornata di UEFA Champions League, su Sky Sport ha commentato le parole del presidente degli spagnoli, Laporta, e del futuro di Milan Skriniar.

IL COMMENTOMarotta prima di Barcellona-Inter, su Prime Video ha parlato così: «Dichiarazioni di Laporta in questa settimana? Sono esperienze già vissute, bisogna essere tarati a gestire questi momenti. Per loro il risultato di questa sera è fondamentale, lo è molto di più che per noi. Quindi bisogna attaccarsi di tutto tentando di innervosire l’avversario. Questo deve essere uno stimolo in più per noi per fare un’ottima partita. Giudizio su come il Barcellona ha risolto con il buco di bilancio? Chiaro che oggi si deve andare alla ricerca di sostenibilità dietro al quale c’è un modello di riferimento. La presidenza di Laporta ha segnato anche un momento difficile nella situazione finanziaria ed economica di questo club. In un momento in cui devi cedere degli asset viene meno degli obiettivi nel breve termine. Sono situazioni che conosco in modo non approfondito e quindi non posso andare oltre nell’analisi. Se i dirigenti hanno agito così significa che le difficoltà registrate erano molto pesanti. Anche il pareggio è un risultato che accettiamo volentieri, ma sta anche a noi essere protagonisti di questa partita e lo vedremo sul campo. La partita è stata preparata molto bene e i giocatori sono molto motivati».

RINNOVO SKRINIAR – Beppe Marotta aggiorna riguardo la trattativa per il rinnovo con il difensore: «Fascia da capitano? Skriniar è un ottimo professionista e merita di essere il Capitano e merita a nostro giudizio di giocare all’Inter. Se la volontà sua è identica alla nostra ci sarà un punto d’intesa perché da parte nostra c’è la volontà di ragionare su una negoziazione per un contratto pluriennale».

LA JUVENTUS – Marotta risponde a una domanda sul momento di difficoltà della Juventus, ma in generale del calcio italiano: «Facendo una disamina del calcio italiano siamo in sofferenza perché dal punto di vista economico non siamo competitivi come lo sono altre leghe come la Premier League. Oggi il Napoli è un modello vincente di una società lungimirante che ha dirigenti capaci e quindi ben venga questo tipo di entusiasmo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock