Mondo Inter

Sconcerti sicuro: «Serie A lotta a tre!». E poi si espone su Caprari (ex Inter)

Sconcerti taglia non solo la Juventus dalla lotta scudetto. Il noto giornalista sportivo, intervistato dal collega Zara per il portale CalcioMercato.com, vede l’Inter in corsa ma comunque staccata dalla coppia favorita. E l’ex nerazzurro Caprari diventa il protagonista della rubrica “consigli per gli acquisti”

INTER SOLO MEZZO – Per Mario Sconcerti la Serie A sarà una lotta a tre: «Credo di sì. Napoli, Milan e Inter. La differenza con il passato e con la dittatura della Juventus è che oggi non c’è una squadra di riferimento, ma due. Due e mezza, diciamo». Sconcerti, rispondendo al collega Furio Zara, non ha dubbi su cosa farà la differenza in classifica: «Gli scontri diretti. E il Milan ne ha già giocati quattro, vincendone tre e pareggiando l’altro. È un grosso vantaggio. Il Napoli a dicembre avrà tutte le grandi una dietro l’altra e basterà pareggiare per perdere punti utili». Infine, nell’esaltare la sorpresa Hellas Verona, Sconcerti si espone su Gianluca Caprari, all’Inter solo di passaggio: «E poi lasciami dire una cosa su Caprari: ha 28 anni, ha ancora davanti quattro-cinque anni ad alti livelli. Se fossi una grande, lo prenderei subito». Questo il pensiero di Sconcerti, che esalta l’attaccante classe ’93 ceduto dall’Inter alla Sampdoria per arrivare a Milan Skriniar nel 2017.

Fonte: CalcioMercato.com – Furio Zara

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button