Raggi: «Mancini mi voleva all’Inter: rifiutai. Kondogbia? Grande giocatore»

Articolo di
17 Febbraio 2021, 20:21
Andrea Raggi (Photo by Valery HACHE/AFP via Getty Images)
Condividi questo articolo

Andrea Raggi, ex difensore del Monaco e del Bologna, ha svelato alcuni retroscena sul suo passato da calciatore. Tra i temi trattati, la lotta scudetto tra Inter e Juventus, e la deludente esperienza nerazzura di Geoffrey Kondogbia, compagno di Raggi al Monaco

AMARCORDAndrea Raggi ha dato l’addio al calcio giocato nel 2019, dopo oltre 150 presenze con la maglia del Monaco. L’ex difensore del Bologna ha svelato alcuni retroscena di mercato, ai microfoni di “TMW Radio”, durante la trasmissione Maracanà: «Mi avvicinò l’Inter di Roberto Mancini, ma poi tutto sfumò. Non me la sono sentita poi e rinnovai col Monaco. Kondogbia? Per me è un grande giocatore. Il cambio di ambiente incide, conta come ti adatti. Quando cambi posto devi avere una mentalità forte, altrimenti alla prima difficoltà ti abbatti. Scudetto? Secondo me vincerà l’Inter, la vedo più pronta. Non so se il Milan reggerà fino alla fine. La Juventus credo che passi il turno di Champions League, poi però vedo una squadra bianconera inferiore a quelle che ho affrontato io in Europa».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.