Mondo Inter

Nuovo logo Inter, il designer Borsche: «Serviva renderlo più essenziale»

Il nuovo logo dell’Inter è ufficiale da oggi (vedi articolo). Mirko Borsche, designer e fondatore dello studio Bureau Borsche che ha lavorato al restyling grafico, spiega a Vogue i motivi del cambio.

SCELTA – Il nuovo logo dell’Inter, presentato stamattina e che entrerà a pieno regime dalla prossima stagione, sta facendo molto discutere (in positivo e negativo). La scelta del nuovo brand I M è l’identity che accompagnerà la squadra da qui in avanti. Mirko Borsche ha curato la campagna, con il suo studio Bureau Borsche, e spiega i motivi che hanno portato a questo logo. Ecco quali: «Per un brand, nell’era digitale, è importante essere visibile sui dispositivi mobili. Per il gioco del calcio questo è ancora più vero, considerato che sempre più giovani, in Asia in particolare, guardano le partite su dispositivi molto piccoli. Molti club però non si sono adeguati al trend: se guardi le tabelle dei risultati dopo un turno di Champions League, ti accorgi che gran parte dei loghi delle squadre, ormai, non sono più visibili. Difficoltà? Il problema principale era il contrasto tra l’oro e il bianco, che lo rendeva invisibile in televisione e sugli schermi portatili. Dovevamo a tutti i costi ridurre il concept, e renderlo più essenziale. Sin dalla sua fondazione l’Inter ha rappresentato i concetti di fratellanza e inclusione. Aver realizzato un logo dal sapore universale, adatto per chi segue la squadra in modo tradizionale ma anche a chi è appassionato agli eSports per esempio, è un modo per rendere contemporanei, e destinati a durare a lungo, questi valori».

Fonte: Vogue.it – Raffaele Panizza

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.