Lazaro: “Futuro? Inter decido io. La speranza di Conte…”

Articolo di
25 Gennaio 2020, 19:15
Condividi questo articolo

Lazaro si è trasferito ufficialmente in prestito con diritto di riscatto dall’Inter al Newcastle. L’esterno austriaco ha quindi rilasciato una lunga intervista al quotidiano Kronen Zeitung

TRATTATTIVE – Valentino Lazaro ha prima parlato della trattativa: «Non sono stati i giorni più turbolenti della mia carriera perché alla fine tocca a me prendere una decisione. Mi sono preso del tempo con il mio agente Max Hagmayr per valutare quale fosse la cosa migliore per me. Newcastle o Lipsia di tutte le offerte erano le più interessanti».

SCELTA – Lazaro ha poi parlato dei motivi che l’hanno portato a scegliere la Premier League«Ho scelto il Newcastle perché volevo giocare in Premier League. È qualcosa di speciale essere nella migliore lega del mondo. Non vedo davvero l’ora e voglio giocare quante più partite possibili qui entro l’estate. Steve Bruce, allenatore del Newcastle, mi ha detto spesso che sarebbe stato al settimo cielo in caso di arrivo al Newcastle. Sta cercando qualità offensiva e mi ha voluto chiedendomi diversi giorni fa di firmare il prima possibile».

RISCATTO – Lazaro ha parlato del diritto di riscatto e di quanto sia comunque importante il suo parere: «L’Inter ha offerto al Newcastle il diritto di riscatto, ma non volevo che fosse nel contratto. La decisione su cosa succede in estate ora dipende da me. Conte spera che tornerò a Milano più forte. Potrei anche stare a Newcastle, forse un giorno catturare l’attenzione di altri club della Premier League. Penso che se dovessi fare bene qui inPremier League questo avrebbe un significato maggiore per Conte rispetto a un ritorno in Bundesliga. In Inghilterra sei più in vetrina».

INTER – Lazaro ha chiuso l’intervista parlando della sua avventura all’Inter: «I miei sei mesi a Milano sono stati un po’ sfortunati per me: prima l’infortunio in preparazione, poi l’Inter è scappata. Per Conte era difficile cambiare qualcosa».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.