Mondo Inter

Inter-Roma, tutti meritano la sufficienza tranne uno: le pagelle – TS

Tutti (o quasi) magnificamente bene gli uomini di Simone Inzaghi in Inter-Roma. Di seguito le pagelle pubblicate da TuttoSport nell’edizione odierna.

RISPOSTE – Da Inter-Roma è possibile trarre ottime risposte e indicazioni per Simone Inzaghi. La vittoria con un solo gol di scarto, forse, è un po’ stretta ma le prestazioni dei singoli sono più che rassicuranti. Sommer, anche in una serata in cui non viene praticamente mai chiamato in causa, lascia tranquilla la retroguardia nerazzurra. L’unica ma decisiva parata su Cristante gli assicura il 6,5 in pagella. Mezzo punto in meno per Pavard, che quando si inizia a sciogliere viene bloccato dal peso sulle spalle del cartellino giallo. Inzaghi non lo fa rientrare in campo nel secondo tempo proprio per questo. Darmian, entrato al suo posto, risponde bene: 6,5. Come anche Bastoni, questa sera più preciso e pulito negli interventi. Con la votazione più alta nel reparto (7) troviamo Acerbi, che fa diventare praticamente trasparente l’ex Lukaku. Stesso punteggio per Dumfries, instancabile sulla fascia destra, e Dimarco su quella sinistra. Quest’ultimo poi condisce il tutto con l’assist per il gol di Thuram.

Inter-Roma, Inzaghi può dirsi soddisfatto!

PAGELLE – A meritarsi 6,5 è Barella, che nel primo tempo sembra essere tornato quello dei vecchi tempi. Nei secondi 45′ sbraccia di nuovo, ma nel totale una buona sfida, la 200esima all’Inter. Giudizio identico per Calhanoglu, che fa tremare la traversa, e Asllani, il cui passaggio preciso fa partire l’azione del gol. Sufficienti, con 6, Mkhitaryan, Frattesi e Carlos Augusto, sfortunato anche lui con una clamorosa traversa. L’attacco? Thuram, che risolve la partita con un altro gol fondamentale, non può che essere il migliore in campo (7,5). Tutto il contrario il suo compagno di reparto nonché capitano Lautaro Martinez. È sua l’unica insufficienza nerazzurra di Inter-Roma, probabilmente perché accusa troppo l’emozione di riavere a casa l’ex Lukaku. Infine, per Inzaghi un bel 7 in pagella: non perde la calma né davanti alla porta stregata né di fronte al temporaneo sorpasso in classifica della Juventus. Premiato da 3 punti.

Fonte: TuttoSport – Stefano Pasquino

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.