Mondo Inter

Ibrahimovic la fa fuori dal vaso: «Calhanoglu-Inter traendo vantaggio dal malore di Eriksen»

Ibrahimovic riesce a far parlare di sé anche stando zitto. L’ex attaccante dell’Inter, attualmente in forza al Milan, stavolta “parla” attraverso il suo ultimo libro, intitolato “Adrenalina. My untold stories”. E in un pezzo dedicato all’ex compagno rossonero Calhanoglu esagera, citando il malore di Eriksen

IBRA IN FUORIGIOCO – In genere Zlatan Ibrahimovic non le manda a dire, ma quando si tratta di contenuti scritti sarebbe preferibile un minimo di filtro in più. L’attaccante del Milan parla così del trasferimento dell’amico Hakan Calhanoglu all’Inter: “Dobbiamo solo ringraziarlo per quello che ha dato alla squadra e augurargli il meglio per il futuro. Suona male a dirlo, ma Calha (Calhanoglu, ndr) ha tratto vantaggio da una situazione tragica. Nel bel mezzo della partita tra Danimarca e Finlandia all’Europeo il giocatore danese, e dell’Inter, Eriksen ha avuto un arresto cardiaco. Così l’Inter aveva bisogno di un giocatore in quel ruolo e si è aperta la porta per Hakan. Prima di quell’episodio non c’erano state offerte per lui né dall’Inter né da nessun altro club. Hakan è un bravo ragazzo. È cresciuto tanto grazie a me. Ha guadagnato coraggio, fiducia e ora la sua sfida è questa: «Riuscirò a fare le stesse cose senza Ibra?». […] Prima che arrivasse io, Calha non faceva i numeri che ha tirato fuori dopo…”. Una versione poca rispettosa dell’ex compagno di squadra, ma soprattutto poco rispettosa nei confronti di Christian Eriksen, che si ritrova citato nel libro solo a causa dell’ego dell’attaccante svedese. Ibrahimovic, questa te la potevi risparmiare…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh