Di Canio: “Inter, vinci per imparare a stare coi grandi! Conte e i giocatori…”

Articolo di
20 Agosto 2020, 07:31
Paolo Di Canio Paolo Di Canio
Condividi questo articolo

Di Canio – ex attaccante della Lazio – a “5×5 Champions League” su Sky Sport 24 parla dell’avventura dell’Inter in Europa League, ancora da conquistare in finale contro il Siviglia. L’obiettivo della vittoria non è solo legato al trofeo da mettere in bacheca e Conte lo sa bene

TROFEO DI RIPOSIZIONAMENTO – Per Paolo Di Canio esiste un solo risultato per poter fare il salto di qualità, soprattutto mentale: «Tutte le vittorie hanno un valore importante, anche il torneo estivo. Come dice Antonio Conte, e io condivido pienamente, vincere aiuta a vincere. Aiuta a crescere e maturare per giocare tra i grandi. Non lo dico per sminuire questa coppa, ma perché l’Inter oggi deve ricostruire dopo anni di insuccessi. Vincendo dopo un anno in cui ti sei avvicinato alla Juventus in campionato – e vinci l’Europa League! -, dai una bella botta all’ambiente. E pure al tuo status di allenatore per Conte e a quello dei giocatori che militano da anni all’Inter senza aver mai vinto nulla. L’anno prossimo si presenteranno in Champions League con una mentalità diversa e con meno timore riverenziale. Vincere la finale contro il Siviglia avrebbe un significato enorme per il trofeo. E poi perché cominci e impari a stare con i grandi». Questo il commento di Di Canio in quella che è ormai giornata di vigilia di Siviglia-Inter.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE