Mondo Inter

Cosmi: «Inter-Juventus è tornata: scontri voluti! Quando rubavano a me…»

Cosmi commenta le dichiarazioni di Allegri in merito alla lotta Scudetto Inter-Juventus. L’allenatore perugino, intervenuto a “Serie Allnews” sulle frequenze di Radio TV Serie A con RDS, si esprime anche sul rinvio di Inter-Atalanta causa Supercoppa Italiana in Arabia Saudita

BATTUTA LIVORNESE – L’argomento calcistico del giorno in Italia è ancora la polemica sulle parole di Massimiliano Allegri, che Serse Cosmi commenta così: «Io credo che in quella precisa espressione, pur riconosendo ad Allegri una forte dose di ironia – se no non sarebbe livornese (ride, ndr) -, non credo volesse specificare che le guardie erano loro e i ladri l’Inter. Voleva simboleggiare una squadra che insegue e l’altra che scappa. Credo che vada vista solo in questi termini questa espressione. Non ho notato nulla di strano. Come non lo noto quando Beppe Marotta fa qualche battuta. Rientrano in una dinamica di due persone particolarmente intelligenti, poi non so… Quando esce fuori la rivalità tra Inter e Juventus ogni parola sembra di troppo ma credo che Simone Inzaghi abbia detto e fatto bene a stemperare i toni. Non c’è niente di particolarmente oltraggioso in quello che ha detto Allegri. E poi Allegri non è l’unico con la battuta pronta alla Juventus…». Cosmi taglia corto così, difendendo Allegri e sottolineando la correttezza di Inzaghi.

Il ritorno di Inter-Juventus

DERBY ITALIANO – Incalzato e provocato da un radioascoltatore, Cosmi dettaglia meglio il suo pensiero: «Significa che è tornata Inter-Juventus. Si parla di sentenze e di altre polemiche. Un desiderio di scontrarsi verbalmente che appartiene ai tifosi. Non essendo tifoso né dell’Inter né della Juventus, ma purtroppo di un’altra squadra (Roma, ndr), penso che al momento la situazione sia così. Sostengo che la Juventus di Allegri lotta per lo Scudetto. E difendo le prestazioni dell’Inter di Inzaghi, che ottiene risultati con un gioco bellissimo e più che credibile. Non mi sono mai schierato. Anzi, adesso mi schiero: quando ero allenatore del Perugia le partite me le rubavano sia Juventus sia Inter (ride, ndr). Rubavano nel senso che le vincevano immeritatamente… Adesso sono super partes e non mi interessa nulla ma secondo me quella di Allegri è solo una battuta. E lo confermo».

Cosmi sull’asterisco in Serie A


PARTITA RINVIATA – Messa da parte la polemica tra Inter e Juventus, Cosmi dice la sua sul rinvio di Inter-Atalanta che comporterà l’asterisco nella classifica di Serie A fino al recupero: «Vista l’esperienza di Bologna (Serie A 2021/22, ndr), meglio recuperarla il primo possibile (ride, ndr). Quella situazione è stata decisiva per lo Scudetto del Milan. Si fanno sempre troppi calcoli quando ci sono partite da recuperare ma sono tutte da giocare. E senza pensare di averle già vinte! L’Inter c’è già passata e affronterà la partita contro l’Atalanta sapendo che è una partita difficile a priori. Ma anche la Juventus ancora deve giocare la prossima partita a Lecce per effettuare il sorpasso. E ancora deve giocare e vincere…». Questo il pensiero di Cosmi sulla grande sfida tricolore in corso.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.