Condò: «Inter condizionata? No, Conte leader alla Al Pacino»

Articolo di
6 Febbraio 2021, 15:44
Paolo Condò Paolo Condò
Condividi questo articolo

Paolo Condò, ospite negli studi di “Sky Sport”, ha parlato dell’Inter rifiutando l’ipotesi che la squadra possa essere condizionata dalle vicende societarie paragonando Antonio Conte al personaggio impersonato da Al Pacino nel film “ogni maledetta domenica”

NESSUN CONDIZIONAMENTO – Condò sostiene che, almeno per il momento, il rendimento dell’Inter non sarà condizionato dalle vicende societarie grazie al carisma di Antonio Conte nel tenere compatto il gruppo: «Secondo me a breve scadenza no. Conte è un leader da tempo di guerra, non di pace, e ora siamo in una guerra finanziaria. All’Inter io mi vedo Conte alla Al Pacino che fa un discorso sul darci dentro come se non succedesse nulla, poi meglio fa questa squadra e più semplice sarà venderla bene»




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.