Interviste

Inzaghi: «Rigore per l’Inter? Fabbri clamoroso, decisione affrettata!»

Inzaghi dopo Inter-Lazio terminata 3-1 a San Siro, ai microfoni di “Sky Sport” ha parlato della prestazione della sua squadra soffermandosi in particolare sul rigore dato dall’arbitro Fabbri, protestando clamorosamente per la frettolosità della decisione.

PARTITA E RIGOREInzaghi dopo di Inter-Lazio di Serie A, ai microfoni di Sky ha parlato così: «C’è rammarico per la sconfitta perché potevamo ottenere di più. Sapevamo che l’Inter avrebbe potuto fare la partita che poi è stata, abbiamo tenuto bene la partita. Leggi il risultato e perdi 3-1 e c’è del rammarico perché ci siamo innervositi troppo. Loro hanno difeso bassi e anche bene. Potevamo ottenere molto di più. I cambi nel primo tempo? Hoedt era ammonito e non volevo rimanere in dieci in una partita così importante. Lucas Leiva volevo dargli un cambio anche se stava facendo bene. Purtroppo non potevamo rinunciare a giocare a San Siro. Complimenti a loro. L’arbitro ha indirizzato la partita dopo venticinque minuti, stavamo dominando! Fabbri ha deciso in tre secondi con una decisione clamorosa. I miei ragazzi non lo hanno accettato. Avrei preferito prendere un gol in contropiede dall’Inter e non con quel rigore».

SU LUKAKU –  Inzaghi dopo Inter-Lazio ha parlato anche della prestazione del centravanti belga: «Lukaku è un giocatore di grandissima fisicità, tutta la settimana abbiamo provato con Acerbi in quella posizione e con l’infortunio di Radu sono cambiati un po’ i piani.».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh