Inter-Verona: la probabile formazione dell’Inter di Conte (12ª in Serie A)

Articolo di
9 novembre 2019, 12:54
La probabile formazione di Conte
Condividi questo articolo

Inter-Verona è in programma oggi a partire dalle ore 18.00. Partita valida per la dodicesima giornata del Campionato Italiano di Serie A. Ultima partita prima della terza sosta stagionale, c’è da smaltire la delusione ma soprattutto cercare nuovamente il sorpasso in vetta sperando che il Milan fermi la Juventus. Scopriamo la probabile formazione dell’Inter di Conte

LA ROSA E LA FILOSOFIA DI CONTE

INDISPONIBILI – Come al solito non è stata resa nota la lista dei convocati da parte dell’allenatore nerazzurro, ma gli assenti sono praticamente stati annunciati. Resta a casa praticamente metà della linea di centrocampo, da Gagliardini a Sensi passando per Asamoah. In attacco out Politano e il lungodegente Sanchez. Non convocati i classe 2002 Pirola (difensore) e Agoumé (centrocampista), impegnati nel Mondiale Under 17 con Italia e Francia, per far numero potrebbero esserci altri due primavera.

MODULO – La rosa cortissima e la situazione che obbliga alla vittoria per svariati motivi non farà ipotizzare sorprese a Conte, che opta per la solita Inter. Nel 3-5-2 odierno le scelte sono automatiche, l’unica vera sorpresa dovrebbe essere sulle corsie laterali, con la freschezza di Lazaro a destra e quindi una probabile situazione di adattamento a sinistra.

LA SQUADRA REPARTO PER REPARTO

DIFESA – Un avvicendamento a copertura del capitano Handanovic tra i pali. Confermatissimo de Vrij nel ruolo di regista difensivo, alla sua destra più Skriniar che Godin, destinato quindi a riposare. Sul centro-sinistra spazio a Bastoni dal 1′.

CENTROCAMPO – Scelte assolutamente forzate in mezzo, dove sono davvero contati gli elementi a disposizione. A destra scalpita Lazaro, così a sinistra potrebbe ritrovare spazio Candreva adattato anziché Biraghi, quest’ultimo visto in difficoltà nelle ultime uscite. Al centro con Brozovic schermo davanti alla difesa ci sarà la doppia mezzala, forzatamente Vecino e Barella, presumibilmente da destra verso sinistra. Borja Valero va verso l’ennesima esclusione.

ATTACCO – La stessa situazione viene vissuta da Conte in avanti, dove la coppia titolare non può che essere la solita. Sul tandem formato da Lukaku e Lautaro Martinez bisogna costruire la vittoria, anche perché in panchina al più ci saranno solo primavera a far numero e l’unica alternativa “credibile” è il classe 2002 Esposito.

Clicca qui per sapere come e dove seguire Inter-Verona di Serie A in diretta TV o LIVE streaming.

IL PROBABILE SCHIERAMENTO DELL’INTER

FORMAZIONE – Ecco dunque la probabile formazione titolare dell’Inter che affronterà l’Hellas Verona: Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Lazaro, Vecino, Brozovic, Barella, Candreva; Lukaku, Lautaro Martinez.

Inter-Verona Probabile Formazione

Inter-Verona Probabile Formazione

IN PANCHINA – Padelli, Berni; Godin, Ranocchia, D’Ambrosio; Biraghi, Dimarco, Borja Valero, Schirò; Esposito, Vergani.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE