Focus

Mkhitaryan l’irrinunciabile: Inzaghi convinto per Inter-Cagliari!

Simone Inzaghi per Inter-Cagliari di domenica potrà anche fare a meno degli squalificati Benjamin Pavard e Lautaro Martinez, ma di certo – in vista anche del derby contro il Milan di lunedì 22 aprile – non ha alcuna intenzione di fare calcoli sull’irrinunciabile Henrikh Mkhitaryan.

IRRINUNCIABILE – Nonostante la diffida continui a pendere su di lui, Henrikh Mkhitaryan continua a essere un titolare fisso per Simone Inzaghi. Tanto che – a differenza di Benjamin Pavard Lautaro Martinez lasciati in campo fino al termine della gara contro l’Udinese – l’armeno è incredibilmente uscito a gara in corso, concedendo poi spazio a quel Davide Frattesi che con la sua zampata decisiva ha permesso all’Inter di conquistare i tre punti all’ultimo respiro. In una sola parola, Mkhitrayan è irrinunciabile.

Henrikh Mkhitaryan, per Inzaghi nessun calcolo di formazione

TITOLARE – Se in tanti avessero dubbi su un possibile utilizzo di Davide Frattesi dal primo in Inter-Cagliari e un turno di riposo per Henrikh Mkhitaryan vista la sua diffida, beh, conviene toglierseli. Proprio perché Simone Inzaghi non ha alcuna intenzione di pensare al derby contro il Milan, quando si tratta del suo centrocampista più impiegato in campionato. Se Frattesi dovesse giocare dal primo minuto, sarebbe soltanto al posto di Nicolò Barella (ipotesi, comunque, difficile). L’armeno anche a Udine ha mostrato tutta la sua preziosità sia a livello offensivo, con passaggi chiave, sia a livello difensivo, con un intervento su Florian Thauvin che è praticamente valso un gol.

IPOTESI – Se Henrikh Mkhitaryan dovesse lasciare il campo a causa della sua diffida, questo sarebbe soltanto a gara in corso. Proprio come contro l’Udinese. Per questo Davide Frattesi scalda comunque i motori, consapevole che in ogni caso l’ipotesi di un suo ingresso in campo è più che probabile. Perché va bene pensare prima a Inter-Cagliari ed evitare il più possibile di fare calcoli, ma se Mkhitaryan è irrinunciabile per la gara di domenica contro i sardi, lo è ancora di più per quella successiva proprio contro il Milan.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.