Focus

Il baby Fabbian che fa impazzire la Serie B, Inter e Reggina se lo coccolano

Negli ultimi giorni si è parlato parecchio di Giovanni Fabbian. Il centrocampista classe 2003 ex Primavera Inter, sta facendo la sua prima esperienza tra i professionisti. In Serie B, alla Reggina allenato sempre da Inzaghi. Filippo, non Simone. 

CAMPIONE D’ITALIA − L’anno scorso Giovanni Fabbian è stato tra i protagonisti della Primavera Campione d’Italia con Cristian Chivu. Quasi 40 partite stagionali, condite per lo più da 9 gol e 5 assist. Un’ottima stagione per il classe 2003 originario della provincia di Padova. Quest’anno la società ha deciso di mandarlo in prestito. La prima avventura di Fabbian con i professionisti è alla Reggina in Serie B. Simone Inzaghi lo ha mandato dal fratello Pippo e non è un caso.

SERIE B − La partenza in Serie B è stata ottima. Primo in Campionato con la sua Reggina con 15 punti in 6 partite. Primo tra i marcatori amaranto con 3 gol nelle prime sei giornate, dove è stato schierato sempre titolare. Un gol ogni 153 minuti, con una media gol da bomber: 0,5 gol a partita. Da sottolineare che ha trovato i 3 gol con una media di 1,7 tiri a partita. Anche a centrocampo si fa notare. Una media di 28 tocchi a partita, con una precisione del 72%. Preciso. I due Inzaghi ne avranno sicuramente parlato.

PRESSIONI − Per forza di cose, Fabbian è finito ovviamente sotto i riflettori. Ora non bisogna mettergli nessuna pressione. Il talentino ha attirato già le attenzioni del CT Under 20, Carmine Nunziata tant’è che è stato convocato per gli impegni della Nazionale contro Portogallo e Svizzera. Ora se lo gode Pippo Inzaghi, la speranza è che tra qualche anno possa essere l’Inter di Simone a beneficiarne.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock