Mondo Inter

Sabatini insiste: «Inzaghi celebrato dopo Lecce! Però era in discussione»

Sabatini in collegamento con Radio Sportiva, ha parlato della vittoria dell’Inter contro il Lecce e più in particolare di Simone Inzaghi. Il giornalista non perde occasione di ricordare quando il tecnico piacentino era stato messo giustamente in discussione.

CELEBRATOSandro Sabatini ha parlato così dopo la vittoria contro il Lecce: «Inter inizio di un ciclo? La parabola di Inzaghi è abbastanza educativa, anche per i tifosi. Ha fatto il primo anno all’Inter in cui è stato detto che se fosse rimasto Conte, la squadra avrebbe vinto lo scudetto. Nel secondo anno è stato messo in discussione anche da Marotta. Adesso Inzaghi diventa l’allenatore infallibile, tanto che viene celebrato per una partita vinta a Lecce e per il debutto di un 2004 della Primavera. Io dico che ci vuole un po’ più di misura: giusto che venga trattato per l’allenatore che è e che ha dimostrato di essere, fin dai tempi della Lazio. Un allenatore molto pratico e un gruppo di titolari molto fedeli. Sa gestire l’entusiasmo delle vittorie e sulle sconfitte diventa un po’ più problematica la gestione della sconfitta. Io credo che sia un ottimo allenatore, ma parlare di ciclo non lo so, sono cambiati i tempi. Un ciclo come Ferguson o come Gasperini in una grande squadra o vinci tutte le partite o non è più sostenibile perché esistono i cellulari».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.