Fedele: “Mertens resta al Napoli? Inter lenta! Ecco il retroscena. Icardi…”

Articolo di
2 Giugno 2020, 22:44
Enrico Fedele
Condividi questo articolo

Fedele ha parlato della permanenza al Napoli di Dries Mertens, nonostante i tanti rumors e la trattativa con l’Inter. Un pensiero anche sulla cifra dell’affare Mauro Icardi. Di seguito le dichiarazioni dell’ex procuratore, intervistato da “TMW Radio”

PROBLEMA DI VELOCITA’Enrico Fedele parla del futuro dell’attaccante belga: «Mertens ha firmato non tanto per la velocità del Napoli, ma per la lentezza dell’Inter. Voleva 3 anni di contratto e un bonus, l’Inter gliel’ha proposto di due con opzione per il terzo. Il Napoli provvederà a risolvere il problema sul contenzioso dei diritti d’immagine: se l’Inter fosse stata più veloce, sarebbe andato ai nerazzurri. Aveva dato il suo assenso – rivela Fedele -. Penso che abbia inciso la determinazione di Gattuso: fosse per De Laurentiis, avendo chiesto l’abolizione del contenzioso, non l’avrebbe fatto ma in realtà Gattuso si è imposto su due giocatori: Zielinski e Mertens. Icardi? Ricordo che si parlava di 100 milioni, invece sono 58. Ha risparmiato però già lo stipendio dello scorso anno, e in pratica sono 70 milioni. Vista la situazione del calcio e della pandemia anche economica, non so quanto altro avrebbero potuto incassare… Tra il dire e il fare meglio cavarsi un dente».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE