Mondo Inter

D’Amico: “Icardi ha saputo coprire anche i problemi dell’Inter. Clausola…”

L’agente Andrea D’Amico è intervenuto in collegamento con “La Domenica Sportiva” su Rai 2. A suo avviso l’Inter dovrebbe concedere a Mauro Icardi l’aumento dell’ingaggio che richiede, visto quanto è stato elemento chiave in campo durante tutte queste stagioni.

IRRINUNCIABILE«È difficile prevedere quanto tempo, è chiaro che in questo momento l’Inter non può prescindere da Mauro Icardi e quindi è uno dei temi caldissimi. È un giocatore importante che è cresciuto molto all’Inter ma che adesso dà identità a questa squadra soprattutto come terminale d’attacco, quindi a volte ha saputo coprire bene anche i problemi che l’Inter ha avuto in questi periodi. È chiaro che un giocatore così, che arriva a un livello salariale così alto, se io fossi in società non metterei la clausola perché, alzando comunque lo stipendio, è pericoloso perché se arrivano dei club molto importanti te lo possono prendere. Non dimentichiamo che questa è anche una riflessione sul livello del nostro calcio e del nostro campionato: prima era un calciomercato di primissima fascia dove arrivavano i migliori giocatori del mondo, adesso invece vengono valorizzati e spesso venduti su piazze importanti. Ci sono delle società molto forti a livello economico che non possono usare i soldi che hanno, perché c’è questo fair play finanziario che non tiene conto dei parametri attuali: chi ha i soldi deve avere la possibilità di metterli».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh