Mondo Inter

Sorrentino: «Handanovic accusato gratuitamente! Non lo cambierei»

L’Inter tra poco più di un’ora scende in campo a San Siro contro la Juventus nella finale di Supercoppa italiana. Stefano Sorrentino – ospite negli studi Mediaset -, da ex portiere spezza una lancia a favore di Handanovic, spesso preso di mira dalle critiche. Di seguito le sue dichiarazioni 

TRA I MIGLIORI – L’Inter stasera sfida la Juventus nella finale di Supercoppa italiana. Stefano Sorrentino, da ex portiere, spezza una lancia a favore di Samir Handanovic, secondo la sua opinione preso di mira spesso gratuitamente: «È un peccato perché Handanovic è ancora uno dei migliori portieri in circolazione, spesso viene accusato gratuitamente di colpe non sue, tipo quella di domenica contro la Lazio. Io non lo cambierei con nessun portiere in questo momento, so che ha preso un altro portiere l’Inter per la prossima stagione ma io faccio il tifo per Samir».

ESCLUSIONE ECCELLENTE – Sorrentino è abbastanza stupito dall’esclusione dal 1′ di Paulo Dybala (vedi formazioni): «L’esclusione di Dybala mi stupisce perché essendo il calciatore più importante, la sua panchina in una finale secca mi lascia dubbioso. Ij Italia dopo la Juventus è la Lazio quella ha vinto più trofei e l’allenatore era Inzaghi. Quindi non sono stupito a vedere l’Inter su alti livelli, poi la fuga di Conte e di alcuni calciatori quanti potevano pensare che l’Inter si sarebbe indebolita. Il lavoro fatto da Conte ha dato frutti importanti, ha aperto un ciclo e Inzaghi sta proseguendo bene».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button