Costacurta: «Fiducia a Eriksen, meglio di Vidal. Ora l’Inter è gruppo»

Articolo di
16 Febbraio 2021, 19:41
Alessandro Costacurta Alessandro Costacurta
Condividi questo articolo

Alessandro Costacurta, ex giocatore del Milan e attuale opinionista a “Sky Sport”, ha parlato della situazione di Inter e Milan in vista del derby. Un focus in particolare sulla scelta a centrocampo tra Arturo Vidal e Christian Eriksen.

VANTAGGIO Alessandro Costacurta ha sottolineato il vantaggio dell’Inter sul Milan nel non giocare in Europa: «La fortuna dell’Inter è di poter scegliere di settimana in settimana. Giocare di giovedì a Belgrado per il Milan influenzerà tanto la partita di domenica pomeriggio. È chiaro a tutti quanto può pesare. I risultati dell’ultimo weekend spingono a una forza vitale che ti porti dietro per settimane, come quella che ha fatto l’Inter contro la Lazio. Per il Milan la sconfitta con lo Spezia è stata devastante, una brutta sconfitta».

GERARCHIE – Costacurta ha poi parlato delle sue preferenze nel centrocampo nerazzurro: «Io darei fiducia a Eriksen perché non ho fiducia in Vidal. Anche Gagliardini è meglio del cileno. Credo che l’Inter abbia giocato meglio senza Vidal. Chiaro che in alcune partite fa pesare la sua esperienza, ma in questo momento ci sono due/tre centrocampisti in squadra più forti di lui. L’Inter è gruppo da qualche mese, o almeno questo si vede. Penso che stiano ancora soffrendo per gli errori fatti in Champions League e si staranno ancora mangiando le mani riguardandosi indietro».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.