VIDEO – Young-Inter: il 7 mascherato da 3-5-2 Conte. E quella doppietta…

Articolo di
17 Gennaio 2020, 22:41
Young
Condividi questo articolo

Young è l’acquisto giusto sugli esterni per l’Inter di Antonio Conte? Questa la domanda che campeggia tra i tifosi nerazzurri, ansiosi di capire l’impatto del laterale sulla Beneamata. Riviviamo in video una doppietta storica del calciatore per comprendere le ragioni tattiche del suo acquisto

SPINTA NECESSARIABiraghi e Asamoah, fino ad oggi (vedi il comunicato dell’arrivo di Young), si sono alternati a sinistra nel 3-5-2 di Antonio Conte. I due terzini si sono rivelati abbastanza affidabili, ma poco propensi all’uno contro uno offensivo. In questo senso, Ashley Young appare un’integrazione necessaria per il gioco del tecnico, dal punto di vista dell’esperienza, ma soprattutto tattico. Lo vedremo nel video sottostante.

GLI INIZI DA 7 – Fin da inizio carriera, l’inglese si è imposto come un 7 di ottimo livello. Cross letali e un tiro secco e potente, spesso a giro sul palo opposto, sono i marchi del suo repertorio. La carriera al Manchester United l’ha poi portato a diventare un buon terzino di spinta. Il 3-5-2 di Conte all’Inter potrebbe quindi essere l’habitat ideale per abbinare spinta, gol, dribbling e uno contro uno con la nuova vita da laterale basso. Una vita da esterno alto però non va dimenticata: rivediamo in video la sua doppietta durante Aston Villa-Birmingham 5-1 del 2008. In quel match, Young ha segnato un gran gol dal limite dell’area, sfornato un assist e poi siglato la personale doppietta con un’azione personale meravigliosa.

Dal profilo YouTube Aston Villa FC.
 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE