VIDEO – Sforza, debutto effimero con l’Inter: eurogol e vittoria sull’Udinese

Articolo di
7 Settembre 2020, 08:00
Ciriaco Sforza Inter Ciriaco Sforza Inter
Condividi questo articolo

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 7 settembre 1996. Nell’anticipo della prima giornata di Serie A al Friuli contro l’Udinese è uno dei nuovi acquisti , lo svizzero Sforza, a dare i tre punti a Hodgson. Ma la prodezza dell’attuale allenatore del Basilea sarà un fuoco di paglia.

PARTE BENE, POI SI FERMA – Ventiquattro anni fa l’Inter batteva 0-1 l’Udinese nell’anticipo della prima giornata di Serie A 1996-1997. Al Friuli la squadra di Roy Hodgson, già vittoriosa per 0-1 nell’esordio stagionale in Coppa Italia sul campo del Ravenna, si impone con lo stesso risultato sui bianconeri friulani. La firma è di un nuovo acquisto, arrivato in estate dal Bayern Monaco: Ciriaco Sforza. Il suo nome è finito nell’immaginario collettivo grazie al celebre film di Aldo, Giovanni e Giacomo “Tre uomini e una gamba”, uscito l’anno dopo. In campo, invece, ha fatto poco e niente pur essendo partito col piede giusto. Proprio Sforza, al 10′, raccoglie un calcio d’angolo di Youri Djorkaeff e con un gran sinistro al volo infila il pallone all’angolino: è un gol da tre punti. Rimarrà, oltretutto, il suo unico in Serie A in ventisei presenze. Di seguito il video di Udinese-Inter dall’account YouTube “GM Mile – Archivio F.C.Inter”.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE