Video

VIDEO – Sampdoria-Inter 1-3: le migliori partite del 2019 (#8)

Buon Natale con il video di una delle migliori partite dell’Inter nel 2019. All’ottavo posto figura un’altra sfida con la Sampdoria, quella del girone d’andata di questa Serie A dove i nerazzurri vincono nonostante l’espulsione di Sanchez.

ANCHE IN DIECISampdoria-Inter finisce 1-3 sabato 28 settembre, per la sesta giornata di Serie A. L’Inter risponde subito alla Juventus e si mantiene in testa alla classifica, alla vigilia del derby d’Italia. Al 20′ Kwadwo Asamoah scende sulla sinistra, assist al limite per Stefano Sensi che calcia con il destro e trova la deviazione casuale di Alexis Sanchez che lascia fuori causa Emil Audero, è gol del centrocampista perché il tiro era comunque nello specchio della porta. Cambia poco per l’Inter che resta famelica e due minuti dopo raddoppia, stavolta non ci sono dubbi sulla paternità della marcatura perché su tiro sbagliato di Sensi sul secondo palo spunta Sanchez e tocca sotto il corpo del portiere doriano. Primo (e fin qui unico) gol del cileno in nerazzurro, al debutto da titolare, ma rovina tutto con una simulazione al primo minuto della ripresa: era già ammonito, lascia i suoi in dieci. La Sampdoria si riversa nella metà campo avversaria e al 55′ accorcia le distanze, Karol Linetty serve Jakub Jankto che incrocia e dimezza lo svantaggio. Tempo sei minuti ed è di nuovo chiusa, Marcelo Brozovic pesca nello spazio Roberto Gagliardini, controllo lungo ma che non viene trattenuto da Audero e il centrocampista può così mettere dentro a porta vuota. È la sesta vittoria consecutiva iniziale, con una grande dimostrazione di forza nonostante l’uomo in meno. Di seguito il video con la sintesi di Sampdoria-Inter dal canale ufficiale YouTube della Lega Serie A.

INTER – LE MIGLIORI PARTITE DEL 2019

0-3 al Torino il 23 novembre
2-1 alla Sampdoria il 17 febbraio

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button