VIDEO – Roma-Inter è la festa del gol: Simeone decide il 4-5 finale

Articolo di
3 Maggio 2020, 08:00
Ronaldo Roma-Inter
Condividi questo articolo

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 3 maggio 1999. Allo stadio Olimpico di Roma si gira un vero e proprio festival del gol. A tre minuti dal termine Simeone segna il 4-5 finale, aggiungendo il suo nome al tabellino, vicino a quelli di Ronaldo e Zamorano (una doppietta a testa).

RITORNORoma-Inter del 3 maggio 1999 segna un ritorno importante in casa nerazzurra: Roy Hodgson è infatti diventato il quarto allenatore della stagione nerazzurra 1998/99. L’inglese, andatosene dopo la finale di Coppa UEFA persa nel 1997, torna a Milano per provare a chiudere con positività una stagione troppo negativa. E il primo tempo sembra incarnare la svolta richiesta: i primi 45 minuti si chiudono con quattro reti già timbrate sul tabellino dell’arbitro Collina. Apre Ronaldo, il capitano, al 17′. Roberto Baggio addomestica un pallone sulla trequarti e, dopo un apparente tentennamento, legge benissimo il taglio del brasiliano, che supera anche il portiere Konsel e firma lo 0-1. Cinque minuti dopo è ancora Baggio a salire in cattedra. Prima regala a Konsel il flash dei fotografi, facendosi deviare in angolo un perfetto tiro a giro da fuori area. Poi, sugli sviluppi del corner, vede il movimento smarcante di Ivan Zamorano in mezzo all’area. Cross morbido, e girata plastica del cileno per lo 0-2. La Roma riesce a non sfaldarsi, e al 26′ trova il gol che riapre la gara: Francesco Totti trasforma il rigore guadagnato da Paulo Sergio. Non è ancora finita, perché al 35′ Zamorano trova la doppietta personale. Stavolta è Javier Zanetti a vestire i panni dell’assistman, con un tocco che supera la difesa giallorossa e obbliga l’attaccante ad allargarsi. Movimento che invita Konsel all’uscita, e che permette a Bam Bam di trovare un meraviglioso pallonetto per l’1-3.

ROMA-INTER 4-5 – SIMEONE DECIDE LA FOLLIA DEL GOL

Se nella prima frazione si celebra il gol, nella ripresa è una vera e propria venerazione. Nei primi cinque minuti, la Roma sfrutta l’appagamento nerazzurro e pareggia i conti. Al 47′, su lancio di Tommasi dalle retrovie, Paulo Sergio beffa difensori e Pagliuca in uscita, trovando il 2-3 di testa. Due minuti dopo, ancora Paulo Sergio protagonista. Il brasiliano serve un cross dalla sinistra, che Marco Delvecchio gira di testa verso il secondo palo. Il pareggio scuote gli uomini di Hodgson, e al 56′ l’Inter torna in vantaggio. Baggio, Zamorano e Ronaldo dispiegano un contropiede perfetto: il triangolo viene chiuso dal brasiliano, che insacca a porta vuota il gol del 3-4 e della sua doppietta personale. La partita è tuttavia ancora lunga, e al 79′ arriva l’ottavo gol: Totti serve un assist da dentro l’area a Di Francesco, che beffa Sebastien Frey (appena subentrato) per il 4-4. Le emozioni però non sono ancora finite, e a tre minuti dal termine Baggio piazza il terzo assist della sua splendida partita. Il numero 10 batte una punizione dal lato destro dell’area, che si incontra perfettamente con l’incursione di testa di Diego Pablo Simeone. L’argentino firma l’ultima rete di un folle 4-5. Nel video YouTube di “GM Mile – Archivio F.C.Inter” tutti gli highlights della partita:


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE