Video

VIDEO – Recoba si inventa il gol da centrocampo, l’Inter si salva a Empoli

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 25 gennaio 1998. È un altro gol capolavoro di Recoba, stavolta addirittura da centrocampo, a evitare la sconfitta contro l’Empoli di Spalletti.

SESSANTA METRI DI GLORIA – Ventidue anni fa l’Inter pareggiava 1-1 contro l’Empoli nella diciassettesima giornata di Serie A 1997-1998. Al Castellani i toscani, allenati da Luciano Spalletti alla sua prima stagione nel massimo campionato, passano in vantaggio dopo appena due minuti e mezzo con un colpo acrobatico al volo di Carmine Esposito, che mette subito la partita in salita per i nerazzurri. Tanti pali da una parte e dall’altra, in un pomeriggio che sembra storto per gli uomini di Luigi Simoni. C’è però una salvezza: a dieci minuti dalla fine appare Alvaro Recoba. Il Chino, fin lì in gol solo alla prima giornata con la formidabile doppietta al Brescia al debutto, raccoglie un pallone vagante appena oltre la linea di centrocampo, vede Marco Roccati leggermente fuori dai pali e lo supera con un magnifico sinistro da sessanta metri. Un gol memorabile quello di Recoba, che purtroppo però non vale la vittoria: il pari costa il sorpasso in classifica da parte della Juventus, vittoriosa per 3-1 sull’Atalanta, proprio nell’ultima giornata del girone d’andata. Di seguito il video di Empoli-Inter dall’account YouTube “SerieAclassics”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh